0

Android jelly bean 4.1: tutte le novità

Come abbiamo già sottolineato, nella conferenza di Google Io2012 è stato presentato il nuovissimo Android Jelly Bean 4.1. Si tratta di una versione migliorata dell’android ice cream sandwich 4.0, attualmente il top per i nostri smartphone. Bene, se pensate che ICS sia il top, è solo perché ancora non avete avuto la possibilità di provare il 4.1. Sì, lo ammetiamo, non lo abbiamo usato neppure noi… d’altronde non è ancora disponibile se non sul tablet Nexus 7, ma abbiamo seguito ogni sviluppo e possiamo dire con certezza che è ancora meglio dell’ormai premiatissimo ICS 4.0.

Ecco cosa è emerso dalle indiscrezioni di cui siamo in possesso (nessuna spia nascosta tra i meandri di Google, semplicemente il massimo delle info online):

Grafica eccellente per animazioni super fluide grazie al Triplo buffer video con frame fisso di 60 fps. Vi dico solo che la tecnologia che hanno utilizzato i piccoli geni di Google si chiama Project Butter, liscia come il burro 😉

Rientrano nelle migliorie della grafica anche le novità della home page che diventa adesso completamente personalizzabile, anche nella misura dei widget! Potrete ridimensionarli come meglio credete per sfruttare tutto lo spazio a disposizione.

Le vostre foto saranno ancora più belle grazie all’innovativo sistema ‘pellicola’ che permette di confrontare gli  scatti precedenti con quello che si sta inquadrando in un preciso momento (personalmente non vedo l’ora di provarla J)

E Android Beam? Il fantastico sistema di scambio dati che permette di attivare il Bluetooth di due smartphone semplicemente avvicinandoli? Migliorato!

Poi, dettaglio assolutamente da non sottovalutare, è stata installata una nuova tastiera intuitiva che permette di digitare più rapidamente i vostri sms, ma anche le mail e i commenti Social, grazie ad un nuovissimo algoritmo.

E le più sfaticate potranno sfruttare la dettatura vocale! Calme, non fate troppi salti di gioia… per adesso è disponibile solo in inglese, ma almeno altre 15 lingue sono già previste 😉 Certo è che funzionerà anche per la ricerca, il che renderà la navigazione tramite il vostro smartphone Android ancora più avvincente 🙂 .

Ma le novità non finiscono qui! Notifiche migliorate, in modo tale da avere ancora più informazioni istantanee senza bisogno di aprire il widget e aggiornamento app ancora più semplice e veloce.

Quella che però viene definita la Killer Application è certamente Google Now. Grazie a questa App, Google saprà darvi tutte le info che cercate senza alcun bisogno di chiederle! Sì, avete capito bene: Google Now usa sia la vostra posizione che il Google Calendar e, combinandolo con i vostri interessi, vi fornisce informazioni utili sulla zona che state attraversando. Un esempio? Siete patite di scarpe particolari? Bene, se passate nei dintorni di una boutique particolare, Google Now vi avvisa della presenza di un negozio che può soddisfare le vostre esigenze!

Allo stesso modo, avete un appuntamento con il vostro fidanzato e non volete arrivare in ritardo? Google now penserà a dirvi quali sono i mezzi pubblici che dovrete prendere, gli orari e anche ad avvisarvi per fare in modo che non li perdiate. Insomma, una segretaria nel vostro smartphone, gratis!

Se acquistate il nuovissimo Tablet Nexus 7 di Asus e Google, Android 4.1 Jelly Bean sarà già installato, per gli altri telefoni come il Motorola Xoom, il Galaxy S e il Galaxy nexus, arriveranno prestissimo gli aggiornamenti.

Noi siamo molto curiose e non vediamo l’ora di provare queste grandi novità, e voi?

Autrice: Francesca Oliva (141 Articoli)

Web Copy Writer Freelance che si sveglia al mattino con un solo pensiero: scrivere. Tra le tante collaborazioni, è capo editore di FashionAndroid la prima community su Android in Italia, tutta al femminile.

Sito Web: FrancescaOliva

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Filed in: Fashion News Tags: , , ,

Related Posts

Bookmark and Promote!

© 2017 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva