1

Calendario: la vostra agenda a portata di Android!


Tanti gli impegni di ogni settimana, tanti gli appuntamenti da ricordare: tra visite, riunioni, l’aperitivo con l’amica o la cena con il fidanzato, alzi la mano chi non ha (oppure, tentato di avere) un’agendina sempre a portata di mano, anzi di borsetta? Sì, avete indovinato, anche in questo vi viene in aiuto android con un’applicazione che trovate già installata sul vostro dispositivo, il calendario.

La schermata

Aprendo l’applicazione “Calendario” ci troviamo di fronte a una vera e propria agenda chiara e navigabile attraverso il touch screen (o i comandi manuali). È possibile visualizzarne una versione giornaliera, settimanale o mensile (si sceglie con l’apposito tasto in alto a sinistra), mentre per aggiungere una nuova nota è sufficiente o fare un doppio tocco con il dito direttamente sullo schermo, all’orario e giorno desiderato (ma si può sempre cambiare nel caso in cui il polpastrello vi sia sfuggito un po’ più in là), oppure attraverso l’apposito tasto con il simbolino “+” posto in alto a destra. Si aprirà una finestra in cui potrete scrivere orario, luogo, la tipologia di evento, impostandone anche il livello di privacy e la possibilità di notifica.

Come iniziare

Nel caso in cui non abbiate ancora sincronizzato il dispositivo (che cosa aspettate? È semplice e comodo!), al primo avvio vi verrà chiesto di aggiungere un account una procedura guidata abbastanza semplice in cui dovrete inserire alcuni dati personali.  In primo luogo scegliere se si tratta di un account esclusivamente aziendale o uno personale, in cui potervi scrivere di tutto e, a questo punto, accedere con i vostri dati di gmail (email e password) o crearne ex novo per l’occasione.

Potete anche aggiungere più account, magari uno connesso alla mail privata e l’altro per il lavoro, che vi verranno segnalati in basso a destra con colori differenti!

Perché usarlo

Vi chiederete ora se lasciare in un cassetto, oppure no, la vostra amata agendina. Colei che vi segue dappertutto per un intero anno, con le pagine logore e in cui vi potete annotare ogni cosa vi passi per la testa in un modo tanto classico quanto abituale: con carta e penna. Perché passare a un metodo moderno che non si conosce? E se mi si scarica la batteria sul più bello? E al lavoro non posso certo accendere lo smarphone per controllare a che ora ho fissato il dentista, no?

Il vantaggio del calendario è dato dalla sincronizzazione: potete avere la vostra agendina virtuale non solo sul tablet o telefono ma anche sul PC. Sincronizzando, infatti, potete sempre controllare i vostri impegni anche da un qualsiasi PC tramite Google Calendar, oltre a decidere di ricevere una mail per ricordarvi un appuntamento o

Inoltre eliminerete dalla borsa un peso in più (nel caso la vostra sia un’agenda di grandi dimensioni, la vostra spalla vi ringrazierà) e non rischierete di perdere facilmente la vostra agendina (nello sfortunato caso perdiate il vostro smarphone, tutti i dati saranno memorizzati su PC)!

Photo Credit: © EasyAndroid– Photl.com

Autrice: Gaia (208 Articoli)

Cresciuta giocando a Tetris e Super Mario, è appassionata di tecnologia sin dal suo primo incontro con la “My Magic Diary”. Con la maggiore età è arrivato anche l'amore per la scrittura, per tutto ciò che si può considerare creativo e per le serie TV: oramai trentenne, gira l'Italia collaborando per differenti siti e testate giornalistiche online.

Sito Web: gaiadalessandro

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Filed in: Easy Android Tags: , ,

Related Posts

Bookmark and Promote!

  • molto meglio e + pragmatico nella sua funzionalita’…AK Notepad………..

© 2017 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva