0

Cerco lavoro, cambio lavoro con il mio Android

Se siete alla ricerca di un nuovo posto di lavoro, volete migliorare la qualità dell’attuale o semplicemente volete gestire meglio il  lavoro che fate ecco una piccola guida alle “cose più utili” da utilizzare.
Il primo step è certamente quello di usare Linkedin, che è diventato uno dei social network business più accreditati. Grazie anche all’interfaccia web, accessibile da desktop, è possibile inserire il proprio curriculum vitae dettagliato, sia citando le aziende per cui si è lavorato (se si tratta di aziende di grandi dimensioni sono spesso presenti come user di Linkedin, il che permette di “certificare” di aver effettivamente lavorato li) sia citando i colleghi con cui si è lavorato, se sono presenti su linkedin e se li abbiamo connessi come contatti. Il meccanismo, molto simile a quello di amicizia di facebook, consente di creare la propria rete social lavorativa: se ho lavorato per una tale azienda nello stesso periodo del signor Rossi posso richiedere al sistema di connettermi a Rossi anche se non ho la sua mail (che nel frattempo può essere magari cambiata rispetto a quella aziendale), se la persona confermerà la connessione implicitamente anche la mia esperienza citata viene “certificata”.
Oltre alle proprie connessioni business, le aziende e le esperienze scolastiche recentemente linkedin ha aggiunto anche i progetti, andando così ancora piu´ nel dettaglio dell’esperienza lavorativa svolta, e anche in questo caso possono essere taggati i colleghi della propria cerchia con cui si è sviluppato o gestito il progetto.
La funzionalità di endorsement consente anche di indicare una serie di skill su cui ci si sente particolarmente ferrati, permettendo a quanti ci conoscono di dare assegnare di voti favorevoli nel determinato skill, certificando così in maniera social la propria preparazione.
E’ anche possibile lasciare delle specifiche segnalazioni, scrivendo una sorta di “dedica” che esponga le peculiarità della persona con cui abbiamo lavorato particolarmente bene, una ulteriore certificazione del lavoro svolto con altri, molto utile per chi consulta il documento e vuole essere certo della preparazione della figura che cerca.
Se oltre a dover gestire il vostro curriculum volete anche gestire la vostra azienda, affinchè sia listata tra le aziendi presenti, è possibile anche andare nella sezione “azienda” e inserirla, insieme a prodotti e informazioni dettagliate sulla vostra attività. In questo modo se qualcuno sostiene di aver lavorato per voi riceverete una notifica, potendo così certificare le esperienze dei vostri collaboratori.
Linkedin e´ anche un social network, e’ mette a disposizione uno stream di notizie postate dalle persone,l´applicazione vi permette di commentare, votare e ripostare le notizie, oltre ovviamente a permettervi di postare le vostre notizie.
Questa fase è importante per due motivi: da un lato si rende 2.0 il proprio curriculum, con tanto di foto e referenze, dall’altro si genera in automatico un pdf scaricabile (che rimane così costantemente aggiornato) del proprio curriculum, avendolo così pronto all’usi per inviarlo ad aziende alla ricerca che ancora usano metodi “tradizionali”. In generale basterà mandare il link, personalizzabile, al nostro curriculum per renderlo consultabile a chiunque.
Ora che il vostro curriculum è pronto, è il momento della ricerca del nuovo lavoro!.

Autrice: Marinella Scarico (112 Articoli)

è una programmatrice, energy manager e scrittrice. Unisce la competenza informatica con il rispetto dell’ambiente.

Sito Web: MarinellaScarico

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:

Filed in: App Work Tags: , , ,

Related Posts

Bookmark and Promote!

© 2016 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva