0

Ecco perché i Google Glass ci piacciono così tanto

Ecco perché i Google Glass ci piacciono così tanto

I Google Glass: dite la verità, quanto vi piacerebbe averli? Sono iper tecnologici, in diverse colorazioni fashion e ai nostri occhi sanno proprio di futuro! Ma volete saperne un’altra? Questi occhiali sono più stra-utili di quanto immaginiamo. Ecco perché i Google Glass ci piacciono così tanto. E ora vedete un po’ come li sta usando chi ce li ha già!

Tutte noi conosciamo i Google Glass, un po’ per foto e un po’ per averne letto in rete. Vi ricordate il nostro post? Lì, ad esempio, abbiamo visto più da vicino i Google Glass: abbiamo scoperto che sono occhiali per la realtà aumentata con i quali possiamo fare tantissime cose. Ci basta un semplice comando vocale e poi gli occhiali scattano foto, inviano messaggi, traducono quello che vogliamo dire da una lingua all’altra, ci fanno da navigatore, videochiamano e registrano pure!

Insomma questi Google Glass sono una vera bomba. Se dovessi scegliere un aggettivo per definirli, sarebbe sicuramente: utili! Voi che ne dite? Ma la loro utilità non si esaurisce qui e chi ha già i Google Glass lo sa. Sentite questa: in America un chirurgo ha indossato i Google Glass durante un’operazione. Proprio così: Rafael Grossmann ha fatto entrare gli occhiali di Google in sala operatoria. I Google Glass l’hanno assistito mentre operava allo stomaco un paziente; l’operazione è andata a buon fine, così come la ripresa del video coi Google Glass, e il chirurgo ha postato l’ esperienza positiva sul suo blog. La privacy del paziente non è stata violata quindi possiamo stare tranquille!

Mr Grossmann assicura che i Google Glass possono diventare l’arma segreta in sala operatoria; magari con un Hangout diventa più facile e veloce ottenere il parere di un esperto al di fuori dell’ospedale, o insegnare ai futuri medici. Quindi i Google Glass per la salute? Pare di sì, e pure per il sociale. Infatti gli occhiali per la realtà aumentata fanno anche per daltonici e ipo o non udenti.

Se il problema dei daltonici è non riuscire a distinguere i colori, la soluzione è un’app che lo faccia per loro. Ecco, questa è l’idea alla base dell’applicazione che riconosce i colori sviluppata per Google Glass. Semplice ma sicuramente d’effetto.

Per ipo e non udenti i Google Glass dovrebbero avere diversi microfoni, installati sulla cornice degli occhiali. I microfoni servirebbero a captare i suoni, la loro intensità e direzione; i dati poi verrebbero mostrati alla persona che indossa gli occhiali. Per ora nulla di definitivo ma Google Glass ci sta provando. E a noi che amiamo la tecnologia al servizio di chi ha bisogno, il progetto garba parecchio!

E’ evidente: i Google Glass sono davvero utili, ma pure oggetti divertenti che già nella vita di tutti i giorni se la cavano alla grande. Io mi sono divertita a guardare qualcuno di questi 10 video: sono stati girati coi Google Glass da persone comuni, che poi hanno uppato il video su youtube. Aspettate però, voglio darvi un consiglio: se le montagne russe vi fanno paura, allora preparatevi perché pure attraverso i Google Glass di chi li portava, si urla da matte!

E voi che idea vi siete fatte ora sui Google Glass?

Photo Credit: © Google Glass – google.com/glass/start/

Autrice: Valentina (217 Articoli)

Sono #webwriter #copywriter #blogger. Modella la tua comunicazione, dai stile ai tuoi contenuti: questo è il mio motto.

Sito Web: vitadafreelance, fashion web writer

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:

Filed in: Fashion News Tags: 

Related Posts

Bookmark and Promote!

© 2016 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva