0

Notifiche Android: che cosa sono, come eliminarle e gestirle

A volte sono utili, altre fastidiose, in certi momenti essenziali, in determinate situazioni quasi invisibili. Di che cosa stiamo parlando? Delle notifiche Android, ecco che cosa sono, come si eliminano, si disattivano, si recuperano: insomma, tutto quello che dovete sapere per gestirle al meglio!

Che cosa sono

Un’app si aggiorna, abbiamo perso una chiamata o ricevuto un messaggio: le notifiche servono ad avvisarci di questo e di molto altro ancora. Si tratta di quei messaggi che troviamo nella parte superiore dello schermo, che possono essere visti tramite un comodo menu a tendina e che, una volta letti, possono essere eliminati. In che modo? Semplicemente trascinandoli, uno dopo l’altro a destra o a sinistra, oppure in blocco, attraverso l’apposito comando (“chiudi tutte” oppure “X”, a seconda del vostro smartphone).

Disattivare le notifiche

Alcune notifiche proprio non ci piacciono, ci disturbano e ci sembrano inutili: non stiamo parlando, ovviamente, di quelle inerenti a chiamate o messaggi, ma di determinate applicazioni. Alcuni giochi, ad esempio, tendono un po’ troppo spesso a ricordarci che non stiamo proseguendo con la nostra partita, che abbiamo nuovamente vite per continuare nei suoi livelli o che da troppo non apriamo la relativa applicazione. Evitare questi avvisi, spesso fastidiosi, è davvero molto semplice: dal menù delle impostazioni andate nella sezione dedicata alla gestione delle applicazioni e da qui selezionate l’app che vi disturba con i suoi messaggi. Tra i tanti dati troverete anche “Mostra Notifiche”: deselezionatela, togliendo l’apposito segno e il gioco è fatto!

Avete perso una notifica?

Può capitare che, tra mille pensieri, per abitudine, andiamo a eliminare tutte le notifiche senza averle lette. Ma se ce ne fosse stata una importante? E quella frase letta in velocità che come terminava? Come fare a recuperarla?

Per tenere sotto controllo la cronologia delle vostre notifiche dovrete personalizzare un widget che trovate già disponibile sul vostro telefono, quello relativo alle impostazioni (lo potete anche trovare sotto il nome “collegamento alle impostazioni”). Una volta individuato trascinatelo nella vostra Home e, vedrete che vi si aprirà un menù: qui scegliete la voce “notifiche” e, d’ora in avanti, cliccandovi sopra otterrete tutta la loro cronologia. Insomma, in questo modo per voi le notifiche Android non avranno più segreti!

Photo Credit: © EasyAndroid– Photl.com

Autrice: Gaia (208 Articoli)

Cresciuta giocando a Tetris e Super Mario, è appassionata di tecnologia sin dal suo primo incontro con la “My Magic Diary”. Con la maggiore età è arrivato anche l'amore per la scrittura, per tutto ciò che si può considerare creativo e per le serie TV: oramai trentenne, gira l'Italia collaborando per differenti siti e testate giornalistiche online.

Sito Web: gaiadalessandro

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:

Filed in: Easy Android Tags: , , ,

Recent Posts

Bookmark and Promote!

© 2016 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva