2

Rientro a scuola: il diario passa di moda, è tempo di app!

Il rientro a scuola è stato traumatico tra sveglia all’alba e nuovi professori da conoscere? Immancabile insieme a noi, amico di tutto l’anno, è e sarà il diario che tutte scelgono accuratamente: al di là della comodità la parola chiave non può che essere “fashion“. Eppure pare che i diciottenni abbiano deciso di mettere da parte questo oggetto utilizzando le app Android per memorizzare compiti e molto altro.

Giusto una settimana fa abbiamo parlato della app Orario Scolastico Deluxe applicazione che aiuta a segnare sul proprio dispositivo Android gli orari delle lezioni, le date dei compiti in classe con relativi voti.

Notizia di qualche giorno fa è che il nostro famoso, caro diario è ormai quasi stato sostituito proprio dai dispositivi di nuova generazione che, grazie alle app, permettono ormai di effettuare qualsiasi tipo di operazione.

DIARIO O TECONOLOGIA?

Il famoso sito Skuola.net ha riportato dei dati molto interessanti in merito intervistando circa mille studenti chiedendo loro: meglio il diario oppure smartphone e app?

Secondo quanto riportato dalla ricerca il 74% degli studenti delle scuole medie preferisce utilizzare il diario scrivendo compiti, ma non solo: non bisogna tralasciare le famose dediche che spesso ci si scambia tra compagni di classe, disegni e chi più ne ha ne metta.

Solo il 7% di questi ragazzi ha dichiarato di essersi lasciato convincere dalla tecnologia.

Fino ai 17 anni la voglia di avere un diario cartaceo è ancora molto presente.

APP MON AMOUR PER I DICIOTTENNI

Il discorso cambia nettamente con l’avvicinamento alla soglia dei 18 anni: più si raggiunge la maggiore età e più i ragazzi sono propensi a mettere da parte carta e penna per utilizzare smartphone e tablet segnando così compiti ed orari delle lezioni su questi nuovi dispositivi utilizzando magari app come Google Keep o Remember the milk.

Interessante è anche comprendere in quali tipi di scuole avviene maggiormente questo fenomeno: al primo posto troviamo gli istituti professionali dove l’11% dei ragazzi utilizza app e accessori tecnologici annessi, seguiti dagli istituti tecnici per finire poi con i licei.

Al rietro a scuola il diario non è quindi scomparso del tutto dai banchi, voi cosa ne pensate: meglio carta e penna o app?

Photo Credit: Toysblog, Girlpower

Autrice: Angelica Ciardella (115 Articoli)

Fashion blogger da qualche anno, mi destreggio tra accessori e vestiti con l’agilità di una ballerina. Le scarpe ed il vintage style sono la mia passione. Adoro scrivere, viaggiare, grazie al mio ex lavoro da assistente di volo ho potuto visitare posti incantevoli. Un’altra mia passione? Il mondo del wedding, sono una wedding planner in erba. Come mi definisco? Un vulcano in piena eruzione... di idee!

Sito Web: TraPizzieParole

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:

Filed in: App Woman, Fashion App Tags: , , ,

Related Posts

Bookmark and Promote!

  • marco

    Toni scherzosi, ma interessanti parole utilizzate per definire il meglio d’ogni situazione, tutto viene reso chiaro e conciso. Mi piacerebbe scambiare due chiacchiere con la blogger… è possibile?? 🙂

    • angelica

      Ciao Marco,
      sono Angelica di Fashion Android. Mi fa piacere ti piaccia questo articolo. Continua a seguire Fashion Android!
      Angelica

© 2017 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva