0

Trasformati in fotografo con il tuo Android!

 

 

Come possiamo ricordare i momenti più belli delle nostre vacanze? Grazie a foto di qualità e d’ effetto.

Ormai è risaputo, ogni nostro smartphone è dotato di una fotocamera generalmente di buona qualità. Altrettanto disponibili sono le numerose app per scattare fotografie ed effettuare il fotoritocco. In circolazione ve ne sono tante, come Instagram, ma oggi vi presenteremo “Camera Zoom FX” e “AfterFocus”.

Grazie all’ app “Camera Zoom FX” il nostro smartphone si trasformerà in una macchina fotografica di alta qualità (non me ne vogliano i professionisti!).

Infatti, lo schermo si presenta come una classica macchina digitale: se pur in vesti molto semplicate. Sul lato di sinistra è possibile scegliere le opzioni per il flash, impostare lo zoom, il bilanciamento, lo scatto notturno e l’autoscatto se si desidera. Mentre a destra della schermata vi è posizionato il tasto per scattare la fotografia.

L’interfaccia è molto semplice e permette di ottenere ottime immagini, alle quali si possono applicare anche filtri particolari come multiscatto, collage, cornici, sfondi già impostati, vignette, amici e molto altro.

Invece se desideriamo migliorare una fotografia che non risulta molto nitida oppure vogliamo evidenziare un particolare dell’immagine per incrementare l’effetto, allora “AfterFocus” è l’app che fa al caso nostro.

Dopo aver scaricato ed installato l’applicazione, possiamo entrare e scegliere “take photo”, “select from album” e “take two photos” traducibili grossolanamente nelle seguenti funzioni: fai foto, seleziona foto dall’album esistente e utilizza due foto (disponibile solo nella versione pro).

Se preleviamo una fotografia già presente in un album, dovremo subito spuntare “come” selezionare l’area di interesse (smart  o manuale). Successivamente ci appare una piccola ed utile guida per apprendere il corretto funzionamento della selezione: è in inglese ma non dobbiamo preoccuparci perché le immagini sono molto chiare.

Evidenziata l’area possiamo avanzare e scegliere gli effetti proposti dal mini editor:

  • Focus: permette di selezionare l’area da mettere in risalto
  • Mid: per le aree sfuocate ma non completamente
  • BG: per le aree che saranno sfuocate e quindi irriconoscibili
  • Brush: per selezionare la dimensione del pennello

Una volta selezionato l’oggetto che vogliamo mettere in risalto, possiamo avanzare e scegliere diversi filtri: blur ( per modificare il grado di messa a fuoco), aperture ( applica una diversa inquadratura ma non sempre è visibile), fanding BG ( incrementa la sfumatura) ed infine filter e filter 2 permettono di applicare effetti come vignetting e lo sfondo color seppia.

Giunte alla fase finale possiamo salvare l’immagine ritoccata e condividerla con i nostri amici: basta cliccare il dischetto e la freccia fuori dal riquadro posizionata in altro a destra, se desideriamo condividerla subito nelle nostre social apps.

Buon lavoro a tutte!

 

[Photo Credit: © googleplay, Elena Mazzali, photl.com]

Autrice: Elena Mazzali (165 Articoli)

Blogger e Contributor per vocazione: tante sono le cose da dire! Nella vita? al momento mi divido fra gli ultimi passi del percorso universitario ed i primi della carriera. Sempre attenta al lato fashion.. perchè, per certe cose, è una questione di spirito!

Sito Web: GeneratorediEfficienza

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:

Filed in: App Foto e Video, Fashion App Tags: , , , , ,

Related Posts

Bookmark and Promote!

© 2017 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva