0

Trekking tecnologico con le app giuste!

Buongiorno girls! Se come me amate fare trekking, le app di cui vi parlerà oggi fanno per voi!

La prima app si chiama OruxMaps. E’ una delle migliori. È possibile utilizzare OruxMaps per corsa , trekking , mountain bike , parapendio , volo , sport nautici ect.

Questa applicazione è in grado di registrare il vostro percorso. Arrivati  a casa, è possibile scaricare i dati della vostra escursione per rivederli con calma con Google Earth o in 3D. Direte è tutto qui? No, assolutamente.  Avete a disposizione anche una grande quantità di statistiche: km percorsi,  dislivelli in salita e discesa,  quota, i tempi ect.

Cosa deve fare una persona che fa trekking? Deve poter registrare, leggere e seguire delle tracce, e elemento fondamentale deve poter gestire delle mappe. Come sappiamo gli smartphone, hanno notevole consumo di batteria. Soprattutto quando utilizziamo connessione ad internet e GPS. Spesso in montagna non si ha la connessione. Cosa fare quindi? Questa applicazione vi permette di usare “mappe off-line” presente in Oruxmaps.

L’ interfaccia è molto semplice e le informazioni visibili lasciano spazio sullo schermo per la mappa, che da informazioni istantanee  su km percorsi, altitudine. Possiamo personalizzare lo schermo con le informazioni ed i tasti che vogliamo e che utilizziamo più di frequente.

Riassumendo eccovi tutte le funzioni:

  •  leggere mappe praticamente di qualsiasi formato e tipo (dalle tradizionali google map, google earth e open map alle IGM 1:25000, navigazione marittima, ecc..),
  •  utilizzare sia mappe online che offline,
  •  tracciare rotte e itinerari,
  •  registrare i vostri percorsi, in montagna, in bicicletta, in auto,
  •  fornire statistiche sui percorsi (pendenze, velocità, dislivelli, medie, ecc..) in forma numerica o come grafici,
  •  funzionare come navigatore tradizionale,
  •  inserire waypoint corredati di testo, foto, link,
  •  esportare percorsi in formati gpx, kml,
  •  visualizzare le mappe in 3D,
  •  mostrare lo stato GPS e relativi satelliti,
  •  funzionare da barometro, sensore di umidità e di temperatura (ovviamente se il vostro smartphone ha i relativi sensori),
  •  funzionare come bussola e altimetro.

Se invece volete un’applicazione più social eccovi Every Trail. Il viaggiatore tecnologico vuole raccontare liviaggio mentre lo compie per condividerlo con amici e parenti:  chilometro dopo chilometro, immagine dopo immagine per creare un vero reportage del proprio itinerario.  EveryTrail è una piattaforma online che permette di trasferire dati Gps registrati durante il proprio itinerario, aggiungendo via via foto, commenti o appunti. In questo modo si crea un vero e proprio storytelling del proprio viaggio!

Ma vediamo in che modo! Una volta in rete il vostro percorso viene visualizzato sulla mappa satellitare di Google, un filo rosso costellato di iconcine di macchine fotografiche che indicano il punto esatto in cui poter ammirare un paesaggio o un’alba mozzafiato.

E’ un modo molto bello per raccontare i luoghi che avete visto, segnalare un punto panoramico, un sentiero particolare, la vista sul mare mozzafiato ect ect. Essendo EveryTrail una community, è possibile cercare o navigare fra i percorsi creati da altri !

Pronti con il vostro smartphone a raccontare il vostro viaggio?

Conoscete o usate altre applicazioni e volete segnalarmele?

Autrice: Marinella Scarico (112 Articoli)

è una programmatrice, energy manager e scrittrice. Unisce la competenza informatica con il rispetto dell’ambiente.

Sito Web: MarinellaScarico

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:

Filed in: App Green, App Work, Fashion App Tags: , , , , , , , , , , , ,

Related Posts

Bookmark and Promote!

© 2016 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva