0

WAZE e Google adesso insieme per affrontare il traffico

Buongiorno ragazze,

parlandovi di come possiamo trasformare il nostro Android in un GPS efficace, vi abbiamo presentato Waze ovvero il traffico sociale.

Oggi, grazie alle potenzialità della rete, vi sono importanti aggiornamenti.

La settimana scorsa lo stesso BigG ha reso pubblica la nuova acquisizione di casa: Waze, il social GPS.

Questa simpatica applicazione, che comprende le funzioni classiche di un navigatore, è capace di fornire le informazioni dedicate al traffico. In particolare, grazie al crowdsourcing realizzato con gli utenti, possiamo dire addio alle frustrazioni derivate dalla routine causata dallo stare in auto. A chi di noi non è mai capitato di scegliere la strada sbagliata oppure di rimanere bloccata nel traffico?! Con amici e compagni di viaggio del nostro territorio possiamo ricevere informazioni in tempo reale.

Come funziona WAZE?

Dopo aver selezionato il paese,  impostiamo la destinazione specifica grazie alla funzione “naviga” e visualizzeremo il percorso più veloce. Il tutto completo di tempo e di kilometri. Inoltre abbiamo la possibilità di selezionare il punto di arrivo mediante le categorie:

  • stazioni di servizio
  • parcheggi
  • banche
  • farmacie
  • supermercati
  • bar
  • ristoranti
  • fast food
  • svago
  • centri commerciali
  • manicure – pedicure
  • parchi divertimento
  • hotel – motel
  • autolavaggi
  • autoriparazioni
  • ospedali
  • polizia

Ora siamo pronte per partire, ma non dimentichiamoci di controllare le indicazioni stradali e… perché non cerchiamo i nostri amici? Dopo averli importati dal profilo Facebook, siamo in grado di invitarli per un passaggio e fare del bene all’ambiente assieme al nostro portafogli. Ciò è possibile grazie all’invito: una volta accettato, il nostro amico può vedere a che punto siamo. E se durante il tragitto troviamo i lavori in corso, non dobbiamo fare altro che inviare il nostro report.

Infine le novità rappresentano proprio le principali caratteristiche di WAZE: con l’acquisizione di Google potremo utilizzare al meglio Maps per Android. Infatti potremo sfruttare le funzioni essenziali che verranno integrate in Google Maps, così da poter godere dei vantaggi derivati dall’unione di Waze e Google.

Buon viaggio e guidate con prudenza, ragazze! :-)

[Photo Credit©: googleplay.com, pcturner.netmondoinformazione.comWaze.com]

Autrice: Elena Mazzali (165 Articoli)

Blogger e Contributor per vocazione: tante sono le cose da dire! Nella vita? al momento mi divido fra gli ultimi passi del percorso universitario ed i primi della carriera. Sempre attenta al lato fashion.. perchè, per certe cose, è una questione di spirito!

Sito Web: GeneratorediEfficienza

Contatti

Aspetta! Ci sono altri articoli che potrebbero interessarti:

Scopri e confronta i migliori Smartphone Android in offerta:

Filed in: App Viaggi, Fashion App Tags: , , , ,

Related Posts

Bookmark and Promote!

© 2016 Fashion Android. Tutti i diritti sono riservati. P.IVA: 06244890486 - SiteMap - Policy - Pubblicizza.
Powered by Marketing Cuneo | Redazione a cura di Francesca Oliva