Come leggere i messaggi cancellati su WhatsApp

recuperare messaggi whatsapp eliminati

La possibilità di poter eliminare i messaggi dalle chat WhatsApp è una funzionalità che è riuscita a rendersi ancora più odiata rispetto alle famose spunte blu della visualizzazione del messaggio.
Scoprire i messaggi cancellati da WhatsApp, da quando il colosso della messaggistica online ha introdotto questa opzione, è diventata una sfida per molti utenti.

Infatti, i messaggi eliminati, vengono effettivamente cancellati dal proprio smartphone e da quello del destinatario, ma attenzione, non è impossibile recuperarli. Di seguito ti riporteremo una guida su come recuperare questi tanto desiderati e agognati messaggi.

Esistono diverse applicazioni che forniscono proprio questa funzione, quindi vi consiglieremo quelle più pratiche e più utilizzate.

WhatsRemoved

Una di queste è WhatsRemoved, che può essere installata sui sistemi Android e che richiede l’autorizzazione per leggere e salvare le notifiche provenienti da WhatsApp, in modo da salvare ogni messaggio che si riceve.

Quindi, attraverso questa applicazione, potrai decidere di mantenere tutti i messaggi, compresi anche i file multimediali, quindi video, foto e i messaggi audio. Attenzione però, WhatsRemoved non funziona se lasciate in silenzioso le chat di WhatsApp. Se viene lasciato attivo il risparmio energetico o il mittente del messaggio riesce a cancellarlo in pochissimo tempo, cioè nanosecondi, il sistema, purtroppo, non funzionerà.

NotificationHistory

Un’altra applicazione interessante è NotificationHistory, sempre disponibile su Android. Il pregio di questa app è che funziona senza avere particolari limitazioni, rispetto a quella precedente, rimanendo attiva anche in caso di risparmio batteria o di assenza di internet. NotificationHistory creerà un collegamento al centro di notifica del tuo cellulare, nella quale dovrai solamente cercare la voce ‘WhatsApp’ e avrai a disposizione un file di testo nella quale è contenuto il messaggio eliminato. Questo file si chiama ‘android.text’.

Nova Launcher

Nova Launcher può essere un’altra soluzione a questo problema, sempre disponibile su Android, ti permetterà di visualizzare la cronologia delle notifiche. Andando su ‘Attività’, poi ‘Impostazioni’ e infine ‘Log delle notifiche’, potrai generare un collegamento della schermata iniziale. Così, potrai visualizzare la cronologia delle notifiche e vedere i messaggi cancellati da WhatsApp. Le limitazioni di questa app sono che potrai visualizzare solo i messaggi scartati per sbaglio o quelli già visti. Inoltre non potrai visualizzare interamente i messaggi cancellati lunghi più di cento parole. Infine, fate attenzione al fatto che i messaggi vengono salvati solo per diverse ore, quindi affrettatevi se volete che questo sistema funzioni.

Altri metodi per recuperare i messaggi delle chat WhatsApp

Oppure, per i dispositivi Android, è possibile andare nel centro notifica del sistema per poter controllare tutta la cronologia delle notifiche, in modo da recuperare i messaggi che sono stati cancellati dalla chat. Per fare ciò, però, avrete bisogno di uno smartphone che abbia un sistema operativo Android 6 o successivo.

Una domanda che forse ti starai ponendo è se tutto ciò è legale. Questi programmi che vi abbiamo descritto sono del tutto legali, infatti è possibile trovarli su Google Play senza alcun problema. Ma anche se sono legali sulla carta, è bene considerare questi strumenti decisamente discutibili, in quanto vanno contro la privacy e le scelte che vengono fatte dal mittente.
Cancellare un messaggio vuol dire anche evitare fraintendimenti ed esercitare il sacro diritto di avere un ripensamento. Perciò pensateci bene prima di effettuare un’operazione di questo tipo per evitare spiacevoli incomprensioni!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome