Galleria foto android, come gestirla e personalizzarla

gestione foto smartphone

Tutte in posa, sorriso… click! Benissimo, bella foto ragazze, ma ora? Dove si conservano i nostri scatti? Cos’è la gallery? Posso personalizzare anche questo aspetto del mio Android?

Come avrete ben capito, oggi parliamo della gestione delle nostre foto, della gallery e delle infinite personalizzazioni che si possono applicare a seconda delle esigenze di ognuna di noi.

La Gallery

Appena scattata una fotografia sul vostro dispositivo Android, questa non scompare, ma si va a posizionare ordinatamente nella galleria o, gallery, se vogliamo essere anglofone e fare un po’ le sofisticate!

Qui tutte le immagini sono classificate e registrate in cartelle a seconda della data in cui sono state scattate: rivederle è tanto semplice quanto intuitivo, in quanto bisogna semplicemente selezionare la cartella prescelta e sfogliare le fotografie. Trovata quella che desideriamo guardare, per farla diventare a tutto schermo basterà semplicemente toccarla: non la vedete bene? È troppo piccola? Ricordatevi che è possibile zoommarla (cioè, ingrandirla) utilizzando le nostre dita, oppure, ruotando il dispositivo orizzontalmente, anche questa ruoterà.

Ma c’è di più

Grazie alla gallery è possibile modificare, personalizzare o condividere le proprie foto. Basta toccare l’immagine prescelta e decidere l’azione.

Volete, invece, selezionare più foto? Vi basterà toccare a lungo un’immagine e, dopo che questa sarà stata evidenziata, toccarne altre: sulla barra in alto apparirà il numero delle foto totali selezionate oltre ad alcune icone, come il cestino (per cancellarle), quelle dei principali social network  (per pubblicarle e condividerle) oppure, il simbolo del Bluetooth, per inviarlo a un secondo dispositivo che supporta tale tecnologia.

Personalizziamo!

Inutile ripeterlo (ma lo facciamo ugualmente): una delle caratteristiche principali di Android è l’alta personalizzazione. E, proprio la gestione delle foto, è una delle funzioni che più è facilmente modificabili. In che modo, vi chiederete? Semplice, tramite il Google Play! Anche in questo caso, lo store di Android conta di un numero davvero impressionante di applicazioni adatte a ogni esigenza: non c’è che l’imbarazzo della scelta! Provare per credere!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome