3 app per chi ama i peluche

peluches

Collezionare peluche è un hobby comune a molte persone, non solo bambini: non c’è nulla di più tenero dell’abbraccio di un morbido animaletto. Per chi non vuole rinunciare in nessun momento alla propria passione, ecco le tre app di peluche più divertenti, grazie alle quali potrete avere una collezione di animaletti virtuali sempre con voi!

Trudiland Come dice il nome, questa è l’app ufficiale dedicata ai collezionisti di peluche Trudi: il gioco è dedicato ai bambini dai 4 anni e per iniziare è necessario possedere uno Starter Kit composto da un peluche reale e una scheda personaggio dotata di QR-Code (chi non ha acquistato lo Starter Kit può comunque divertirsi all’interno del Trudi Park). Per giocare con Trudiland si utilizzano i peluche reali Trudi, che nello smartphone prendono vita: nel Trudi Park si inizia a conoscere e crescere il proprio avatar per prepararlo alla fase esplorativa, durante la quale si possono scoprire 6 mondi diversi, costellati di Trudicoins da raccogliere e avventure da vivere.

Superate tutte le prove, si arriva finalmente a Trudi World, un mondo fantastico in cui giocare liberamente tra scivoli, nuvole e arcobaleni. Per ampliare l’avventura esistono ben 18 extension kit, che permettono di accedere a ulteriori mini-giochi contenuti nei mondi di Trudiland. L’ospedale dei peluche Questa è una app ad alto contenuto di tenerezza: l’Ospedale dei Peluche, infatti, è un posto dove prendersi cura di inusuali pazienti, dotati di un’irresistibile morbidezza. Scegliete il vostro preferito tra quattro dolcissimi animali, riparatelo con cotone e pezzi nuovi e poi personalizzatelo con nomi, colori, vestiti e altri dettagli completamente su misura. Una volta soddisfatti del risultato, potete inscatolare gli animali e condividerli con i vostri amici online. Si tratta di un’attività molto rilassante per gli adulti ed educativa per i più piccoli, che grazie a questo gioco possono imparare (anche se solo virtualmente) a prendersi cura di un cucciolo.

Riuscite a pensare a qualcosa di più dolce? Talking Orsetto Teddy Se ancora ricordate con nostalgia l’orsacchiotto di peluche con cui giocavate da bambini, questa è l’app che fa al caso vostro. Talking Teddy Bear è un orso di peluche che ripete tutto quello che dite con una voce molto divertente, ma non solo: è utile per inviare messaggi agli amici o per intrattenere i bambini. L’orsetto Teddy, infatti, non solo parla e ride a crepapelle se gli toccate il pancino, ma sa anche suonare alcuni strumenti musicali e ballare.L’app rappresenta un’alternativa molto divertente al celeberrimo Talking Tom, diventato ormai un’evergreen dell’intrattenimento su smartphone.Abbiamo selezionato le nostre app di peluche preferite, ma l’offerta è davvero molto ampia: non vi resta che scegliere l’applicazione più adatta ai vostri gusti, senza dimenticare che la morbidezza di un peluche trudi (e non solo) reale difficilmente sarà riproducibile con il vostro smartphone.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome