Amazon Appstore, come installarla sul proprio smartphone Android

App Shop Amazon è uno store Android alternativo al famoso Google Play dove trovare app e giochi spesso in offerta: vediamo, dunque, come installare l’Amazon App-Shop, quali sono i suoi vantaggi e, sopratutto, di che cosa si tratta.

Amazon app shop Android, cos’è

Nato per supportare i tablet della sua azienda, i Kindle Fire, l’Amazon App-Shop ha presto esteso il suo bacino di utenza a tutti i dispositivi del robottino verde. Si tratta di un Android market che può essere utilizzato parallelamente o al posto del Google Play che noi tutti conosciamo in cui sono presenti tutte le app e i giochi che tanto amiamo. Contrariamente a quest’ultimo, però, non è già installato sul nostro smartphone o tablet (ad esclusione dei Kindle Fire, naturalmente) e per poterlo utilizzare serve una piccola ma semplicissima procedura.

Installazione

Per installare l’Amazon app store dovete, in primo luogo, andare nel menù delle impostazioni del vostro device, da qui cercare le impostazioni di sicurezza e selezionare (o controllare che non lo sia già) la voce “Sorgenti sconosciute”, che permette di scaricare app da store diversi rispetto a quello ufficiale. Una piccola nota a tal proposito: se utilizzate un antivirus, allora questo vi segnalerà come minaccia questa possibilità, non tenete conto, ma ricordatevi di effettuare download solo da siti sicuri (come, appunto, quello di Amazon), per evitare virus o malware.

A questo punto potete o scaricare l’apk dello store direttamente dal sito ufficiale, andandolo a salvare prima su PC e poi sul vostro cellulare, scannerizzando il QR Code che trovate nella pagina oppure facendovi inviare il link direttamente sulla email, per avviare, in questi ultimi due modi, il download diretto nel device. A questo punto l’icona relativa vi apparirà tra le app e potrete iniziare a navigare al suo interno.

I vantaggi

Ogni giorno lo store offre un’app normalmente a pagamento in versione gratuita: oltre a questo, in alcuni periodi promozionali, si possono trovare sconti o altri omaggi. Recentemente, poi, sono state introdotte le Amazon Coin, la moneta virtuale che si può utilizzare per acquistare le app: disponibile a pagamento, permette di ottenere degli sconti al momento dell’acquisto (ad esempio 500 coins costano 4,80 euro, ma permettono di comprare sino a 5 euro in applicazioni nell’Amazon App-shop).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome