Recupero file cancellati – su Android: come gestire il cestino

cestino-android

Android cestino

Android è un sistema ricco di possibilità e molto versatile: ormai ce ne siamo accorte tutte noi, ma c’è ancora qualcosa che sembra mancare, il cestino Android. Eccovi, dunque, qualche utile informazione per proteggere i propri file e non avere più il timore di eliminarli per errore.

L’argomento di oggi è, dunque, il cestino: sì, proprio quello che abbiamo nel nostro PC e dove spediamo i nostri documenti prima di essere cancellati definitivamente. Insomma un programma molto utile, pratico e che a volte salva davvero la vita: a chi non è mai capitato di cancellare per errore un documento, un’immagine o un qualsiasi altro file per poi ritrovarlo dentro al cestino? E in questi casi, non vi è mai capitato di tirare il cosiddetto “sospiro di sollievo” per non aver perso ore di lavoro o una foto molto importante?

Come recuperare foto cancellate Android (e non solo) con le app giuste

Tanti sono i cestini in versione Android, tutti disponibili sul nostro Google Play sia in versione gratuita  che a pagamento: si tratta di programmi di recupero che, seppur molto utili, purtroppo non promettono miracoli. Tra questi ne abbiamo selezionati alcuni per voi: provateli e dite qual è il vostro preferito (oppure segnalatene uno che non è in lista!).

Recycle bin cos’è

Android Recycle Bin: è, forse, uno dei più famosi e non necessita alcun permesso di root: funziona su un vasto numero di modelli (da Android 3.2 o superiori), ha un’interfaccia chiara e, nonostante la sua icona sia installata direttamente nella barra delle notifiche (a volte può risultare fastidioso), è uno dei versatili a disposizione.

Recycle Bin - App Android cestino

Recupero file cancellati su Android

Dumpster : Non da meno neanche questa app che, senza bisogno di alcuna connessione internet, è in grado di recuperare, molto semplicemente, non solo documenti o immagini, ma anche file audio o video, senza dover ottenere i permessi di amministratore del vostro dispositivo.

Recuperare file cancellati Android

DiskDigger: permette di recuperare foto, video, file sia dallo smartphone che dalla sd. Disponibile free o a pagamento, è un’applicazione completa che nella versione free permette il recupero solo di alcuni formati (esempio: per le foto si recuperano solo quelle in .jpg o.png).

DiskDigger App cestino Android

Se, invece, avete uno smartphone con root, l’applicazione che fa per voi è Undelete: ricca di opzioni, riconosce ogni tipo di file (o quasi) e le memorie esterne.

Avete, invece, cancellato un’applicazione e non sapete come fare? In questo caso non vi serve il cestino per Android, ma la nostra guida sulle app cancellate per sbaglio!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome