Musica gratis da scaricare – Su Android e non solo

scaricare musica gratis

Che sia il tormentone dell’estate o l’ultima hit del cantante preferito, chi non ha mai desiderato almeno una volta di scaricare musica gratis e ascoltare la canzone sul proprio dispositivo in un preciso momento, senza doverla per forza acquistare?

Dall’invenzione del jukebox all’avvento degli mp3, ascoltare brani musicali on demand è un piacere che supera l’intrattenimento della radio, ma comporta un costo. Un costo a cui non tutti possono (o più spesso vogliono) andare incontro. Ecco perché una delle domande sempre attuali nel mondo digitale rimane come scaricare musica gratis.

Oggi avere i propri pezzi preferiti sempre e dovunque, anche su tablet e smartphone Android, è sempre più facile grazie a piattaforme come Spotify, YouTube Music, Amazon Music e altre ancora. Queste app offrono milioni di brani da ascoltare e scaricare per riprodurli anche senza connessione, a costi anche contenuti. Tuttavia, per poter usufruire del servizio di download, è richiesto un abbonamento mensile, e spesso il prezzo induce ancora molte a desistere e cercare altre soluzioni.

In alternativa, esistono moltissimi modi per scaricare musica online senza doverla pagare, anche su smartphone e tablet. Basta conoscere il programma, il sito o la app giusti per convertire tutti i brani che vuoi in formato mp3.

La pratica di scaricare musica gratis da internet può costituire reato se viola i diritti d’autore a scopo di lucro. Pertanto, presta sempre attenzione alla fonte a cui attingi e all’uso che intendi fare dei brani ottenuti gratuitamente.

In questa guida, voglio mostrarti le principali soluzioni, consigliandoti di fruire sempre dei migliori brani legalmente.

Molte ragazze preferiscono procacciarsi musica gratis da scaricare con il PC e trasferirle su smartphone solo in un secondo momento. Per questo vedremo sia i metodi per fare un download mp3 da computer sia le app suggerite anche per chi preferisce scaricare musica su Android direttamente.

Nota: i siti e i programmi per il download musicale libero hanno scopo del tutto illustrativo. Tali strumenti vanno usati su contenuti personali e per non a scopo di lucro.

In questo articolo parliamo di:

 

Scaricare musica gratis mp3 – da YouTube

app per scaricare da youtube

Il metodo più rapido per scaricare musica mp3 gratuitamente senza costi o abbonamenti è convertire un video musicale di YouTube ed effettuare il download in formato mp3.

Esistono molti programmi fatti apposta, ma la soluzione più rapida restano le fonti online. Come si fa a scaricare i brani musicali? Questi siti funzionano tutti allo stesso modo: è sufficiente copiare e incollare l’indirizzo URL del video musicale desiderato in uno dei siti online specializzati per estrapolare gratis un file mp3 del brano.

Per approfondire: come scaricare video da YouTube.

BeeMP3 è uno dei più semplici ed essenziali: incollando nell’apposita barra il link del video musicale interessato e cliccando su Search MP3, il sito elabora nel formato mp3 la canzone desiderata. Una volta completato il primo passaggio, puoi scorrere i risultati prodotti e ottenere gratis il brano che desideri cliccando su Download / Play e destinando il file nella cartella desiderata.

In maniera analoga funziona Online Video Converter, con la possibilità aggiuntiva di poter scegliere il formato del brano da scaricare (mp3, mp4, wma compresso, ecc.) o in alternativa di fare il download gratuito dell’intero video, non solo da YouTube ma anche da altre piattaforme (Instagram, Facebook, Dailymotion, ecc.). Ti basta premere Start, attendere la conversione, e confermare Download per godere della tua musica gratis anche offline.

Mp3Juices si aggiunge ai due siti precedenti con una grafica essenziale e facilissima da usare. Incolli il link da YouTube e premi subito la lente di ingrandimento, velocizzando il download gratuito. Dopo pochi secondi sarai già riuscita a scaricare la tua musica preferita.

Nota: il download di brani attraverso questi siti può infettare il tuo computer con virus o malfunzionamenti. Presta massima attenzione e nel caso in cui tu voglia comunque scaricare gratis  verifica di avere attivo antivirus o lo scanner anti malware.

 

Scaricare musica gratis Android

Parliamo adesso di dispositivi mobili e delle app per scaricare musica gratis Android. Rispetto al mondo del web, su Play Store esistono meno strumenti per il free download di brani musicali. Questo perché Big G non vede di buon occhio potenziali violazioni di copyright, favorendo piuttosto i servizi di streaming. Nel tempo molte app sono state rimosse dallo store ufficiale; tuttavia alcune eccezioni esistono.

Se cerchi una soluzione a costo zero, allora devi addentrarsi nel mare di applicazioni presenti sullo store per scaricare musica gratis, facendo sempre attenzione ad evitare app inutili o dannose, contenenti eccessiva pubblicità o malware.

 

App Android gratuite

Chiara e semplice da usare, Download Mp3 Music è una delle prime scelte in evidenza su Google Play. All’avvio l’applicazione offre una panoramica della musica consigliata, la classifica dei migliori brani e le nuove uscite.

Digitando il titolo della canzone desiderata nella barra in alto e visualizzi una lista di video musicali estratti da YouTube. Cliccando sul desiderato, appaiono un’anteprima e una schermata di formati in cui salvare il file (MP3, MP4 720p, MP4 1080p, ecc.). Pigiando Download il passaggio in locale è immediato.

Molto intuitiva e simile alla precedente è SONGily; basta cercare sulla barra in alto nome o autore della canzone per poter riprodurre subito il brano o scaricarlo nella cartella download del telefono. La schermata principale suggerisce i brani di tendenza da scaricare gratis.

Per i patiti del download, Advanced Download Manager consente di scaricare contemporaneamente su Android anche più brani e di personalizzare dettagliatamente il download dei file, impostando ad esempio la velocità di download per ridurre il consumo del traffico dati.

Le icone in alto a destra permettono di accedere al browser di ricerca, dopodiché scelto il file da scaricare non resta che seguire l’avanzamento del processo nella schermata della Coda. Ogni file (anche non necessariamente musicale) può essere messo in pausa, scaricato in background o in parti divise con il multithreading.

Terminato il download dei brani, il file scaricato compare nella schermata Finito, pronto per essere aperto. App meno facile e intuitiva delle precedenti, ma molto versatile e adatta a chi ama scaricare.

 

Spotify

spotify app musica

Sicuramente conosci Spotify, il servizio di musica in streaming più famoso al mondo che contiene milioni di brani da ascoltare da computer, smartphone e tablet legalmente e senza acquistare le canzoni singolarmente.

Puoi usare l’app Android gratuitamente, ma se intendi scaricare la musica da Spotify e sentirla offline dovrai sottoscrivere un abbonamento (il piano Premium che costa 9,99 euro/mese, mentre il piano Premium Family costa 14,99 euro/mese).

Se attivi il piano Premium potrai ascoltare tutti i brani che desideri senza interruzioni pubblicitarie e fare il download gratis in locale di tutte le canzoni che desideri.

 

Google Play Music

google play music app

Se ti trovi fuori casa con il tuo cellulare, avrai a disposizione sul tuo smartphone Google Play Music, il servizio di musica in streaming ufficiale di Google.

Installando Play Music per Android hai a disposizione stazioni radio gratuite e puoi memorizzare fino a 50.000 brani della tua raccolta di musica personale. Se vuoi anche scaricare le hit che ami dovrai sottoscrivere un abbonamento individuale o famigliare (6 persone al massimo).

Gli abbonamenti includono l’accesso a YouTube Music Premium, il servizio di cui sto per parlarti.

 

YouTube Music

youtube music app

YouTube Music è un altro servizio di streaming musicale di Big G, diverso da Google Play perché ti offre accesso completo catalogo di musica YouTube: video ufficiali, non ufficiali o i mix postati dagli utenti.

Se installi l’app su dispositivo Android, il servizio base è gratis ma per poter scaricare la musica offline o ascoltarla in background serve un abbonamento allo stesso prezzo di Spotify (9,99 euro/mese o 14,99 euro/mese per il piano famiglia).

 

Zedge

zedge app

Se invece stai cercando qualcosa di più specifico, ad esempio un sistema ad hoc per scaricare un brano da usare come suoneria originale, ti consiglio Zedge, app per Android pensata per offrirti gratis melodie per cellulare.

Accedendo al simbolo del menu in alto a sinistra, clicca Ringtones per dare un’occhiata all’elenco delle suonerie a disposizione. Da qui puoi ascoltarne un’anteprima premendo Play o passare al download pigiando la freccetta che compare a centrodestra dello schermo selezionando la traccia desiderata.

Scaricato il tuo brano, puoi impostarlo direttamente come suoneria cliccando Ringtone, assegnarlo a un contatto specifico con Contact, usarlo come suono di notifica con Notification o come sveglia con Alarm.

Per approfondire: come scaricare suonerie gratis per Android.

 

Jamendo

jamendo music app

Cerchi generi musicali inconsueti e artisti in ascesa? Per ascoltare e scaricare musica fresca e non convenzionale gratuitamente, prova Jamendo Music. Contiene migliaia di brani condivisi da autori con licenza Creative Commons e a disposizione di tutti.

Lo trovi su tutti i tuoi dispositivi Android ed è semplice da usare. Accedendo da pc ad esempio trovi in primo piano i migliori pezzi del momento, le stazioni radio e le categorie tutte da scoprire. Due barre sulla parte alta dello schermo ti permettono di selezionare il criterio di ordine e il genere preferito.

Ogni brano può essere riprodotto all’istante cliccando sul simbolo play, aggiunto ai preferiti o alla tua playlist, oppure scaricato pigiando la freccia del download corrispondente al pezzo che ti ha conquistato e selezionare Download gratuito per usi personali qualità MP3.

Dall’applicazione invece puoi trovare la musica indipendente che cerchi toccando la lente di ingrandimento in alto a destra dello schermo, sfogliare i brani, le scelte della community, gli album e gli artisti che li compongono. Il procedimento del download è il medesimo su pc e mobile, e la musica scaricata viene destinata alla cartella Download del tuo device.

 

Amazon Music

amazon music app

Infine, se hai già un abbonamento al Prime Amazon  puoi usare Amazon Music, il servizio di streaming musicale proposto dall’azienda di Jeff Bezos per i clienti fedeli. Scaricando l’app per Android potrai accedere gratuitamente a un catalogo di milioni di brani, scaricare gratis la musica offline e tanto altro ancora.

Hai un limite massimo di ascolto pari a 40 ore mensili, al termine del quale dovrai aspettare il mese dopo per goderti i tuoi brani. Pensi che possa essere un problema? Puoi anche estendere l’abbonamento ad Amazon Music Unlimited e accedere a 50 milioni di canzoni, senza limiti di riproduzione.

 

Se queste applicazioni non ti hanno entusiasmato, esistono molte altre app non distribuite sugli store tradizionali, ma scaricabili e installabili manualmente con pacchetto apk; il procedimento di installazione è un po’ più articolato e consigliato ad utenti con maggiore esperienza, ma potrebbe valerne la pena.

Scaricare musica gratis è davvero molto semplice: scelti tu quale strumento, e attenta all’uso che intendi farne.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome