Come scaricare Play Store su tablet Android

Purtroppo non sempre troviamo il nostro amato Play Store sui Tablet Android, soprattutto se sono tablet economici, e allora come fare per installare Play Store quando non è presente? Posso darti indicazioni generiche, perché la procedura specifica cambia a seconda della marca del tuo tablet Android, ma già con le info che troverai in questo post, potrai installare Play Store senza troppi problemi.

Rootkit Android – Tablet

Nella maggior parte dei casi, dovrai fare il root del tablet per poter installare Play Store. La procedura di Root è una procedura invasiva che invalida la garanzia, ma che, se effettuata nel modo giusto, non crea alcun danno al tuo dispositivo. Ti consiglio quindi di seguire la guida alla lettera per evitare danni. Ogni dispositivo ha la sua personale procedura di root, quindi se vuoi essere più tranquilla, puoi ricercare su Google con la chiave “root – nome dispositivo”. Ad esempio, se hai un tablet Mediacom, dovrai ricercare “Root – Tablet Mediacom”.

Ma noi di Fashion Android non ti lasciamo sola, quindi ti indichiamo una risorsa interessante dove trovare la guida per fare il root del tuo tablet in modo rapido e veloce. Puoi trovare tutto a questo link: https://www.xda-developers.com/root/. Non ti resta altro da fare che individuare la marca e il modello del tuo dispositivo per leggere la guida semplice e immediata che ti consentirà di effettuare la procedura di root.

Come scaricare Google Play Store

Eseguita la procedura di root non ti resta altro da fare che installare Play Store usando un file manager. Visto che non hai accesso al sito ufficiale, potrai scaricare il file manager che ti serve, da questo link: Scaricare File Manager se non hai Play Store.

Il file manager potrà essere installato solo se prima avrai compiuto questi passi:

  • Recati in Impostazioni del tablet
  • Tappa su Sicurezza
  • Attiva Origini Sconosciute

Adesso apri il borwser del tuo tablet, qualunque esso sia, e ricerca su Google il file per l’installazione: com.android.vending–4.x.x.apk. Scaricalo sul tuo dispositivo. Poi:

  • Apri la cartella Download sul tablet
  • Tappa a lungo su com.android.vending–4.x.x.apk fino a che non appare Copia
  • Recati in /System/app/ 
  • Tappa su Incolla

Mancano solo pochi passaggi, sei arrivata fino a qui… resisti!

Apri ES File Explorer, clicca sul menù – in alto a sinistra – e poi:

  • Strumenti
  • Root explorer > on
  • Premi su Concedi quando ti viene richiesto.

A questo punto vedrai l’icona del Play Styore, ma no, non potrai ancora usarlo. Ancora qualche passaggio:

  • Tappa sull’icona del Play Store
  • Tappa su Altro > Proprietà dal menu del file manager.
  • Si aprirà un riquadro: tappa su Modifica
  • Metti la spunta su tutte le voci di Lettura
  • Metti la spunta sulla prima voce di Scrittura.
  • Tappa su OK
  • Entra in Proprietario
  • Tappa su Root

Come scaricare google play store su tablet: adesso sai come fare! Buon lavoro ^_^

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome