Come fare lo screen dello schermo del tuo smartphone Android

come-fare-lo-screenshoot

Screenshot Android

Vorreste catturare una schermata del vostro smartphone o tablet Android? Una fotografia dello schermo per mostrare un ottimo punteggio realizzato in un gioco, una conversazione con un amica o un sms da salvare o condividere su qualche social network? Ecco una guida su che cosa sono gli screenshot e come realizzarli.

Screenshot cos’è

Screenshot significato

Screenshot è una parola inglese che è composta a sua volta da Screen, schermo e shot, istantanea: tradotta in italiano con schermata, altro non è che una riproduzione di quello che, in un determinato momento, si sta vedendo nello schermo del proprio dispositivo, una sorta di sua fotografia. Si tratta di una procedura che si può effettuare non solo su PC Windows (ctrl + alt + Stamp), su MAC (Cmd + maiusc+ 3), ma anche sui nostri dispositivi Android, utilizzando una combinazione di tasti o determinate app.

Come fare uno screenshot: regole base

Il primo metodo per uno screenshot è supportato dalla maggior parte di modelli di smartphone  e tablet Android e consiste nel premere, contemporaneamente, due tasti del proprio dispositivo. Ecco le 2 combinazioni più frequenti:

  • Home + Power: premere contemporaneamente il tasto home (se è fisico) e il tasto di accensione per ottenere la fotografia dell schermo del tuo Android.
  • Power + volume giù: questa combinazione consente lo screen dello schermo.

In tutti e due i casi si sentirà un suono simile a quello del flash delle macchine fotografiche, il che significa che la fotografia dello schermo del tuo Android è stata effettuata.

Android Screenshot – con il movimento

Un’ulteriore opzione per eseguire tale procedura per tutti gli smartphone e tablet che supportano la funzione, è quella di usare “Movimento”. Grazie ai sensori dei dispositivi, infatti, sarà possibile effettuare uno screenshot passando velocemente il palmo della mano da destra a sinistra (come se steste togliendo delle briciole). Ovviamente è necessario attivare l’opzione andando, dal menù impostazioni, a movimento, e poi attivare gli screenshot con la mano. Questa procedura è eseguibile, ad esempio, sui dispositivi Samsung.

Come fare screenshot Huawei

In alcuni modelli è possibile anche effettuare lo screen con due tocchi sullo schermo (ad esempio si può fare con i modelli Hauwey più recenti e la funzione Knuckle-Sense). 

Fare screenshot Android – Le app

Si possono realizzare screenshot anche utilizzando apposite app da scaricare direttamente dal Google Play. Vediamone alcune:

Screenshot con Android

  • Screenshot di Geeks.Lab.2015: Un’app completa che non solo consente di fare lo screen del tuo device Android, ma anche di modificare all’istante le immagini, prima di condividerle.
  • Super Screenshot: Simile alla precedente, permette di salvare le immagini catturate dallo schermo direttamente nella SD.
  • Nimbus Clipper: Ancora un’applicazione gratis che permette di modificare screenshot android inserendo sfocature o scritte. Inoltre consente anche di fare modifiche e annotare appunti sui PDF, qualora servisse.
  • Screenshot Facile: Come dice il nome è un’applicazione che consente di fotografare lo schermo del tuo Android in modo molto semplice.

E voi, come fate a catturare lo schermo del vostro device Android?

2 COMMENTI

    • Ciao Fraan, scusa, non mi era arrivata la notifica del tuo messaggio!!! 🙂
      Vanno semplicemente a finire nella Galleria, dove ci sono tutte le tue immagini!!!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome