Widget Android – Come gestirli e gli Indispensabili

widget-cosa-sono

Se siete appena passate a uno smartphone Android, vi troverete di fronte a tutta una serie di grandi novità e di possibilità, tra cui compaiono i Widget: che cosa sono? Come si usano? In che cosa si differenziano dalle normali app che utilizziamo sempre? E, sopratutto, quali sono quelli che vi consigliamo?

Widget per Android – oltre le App

I Widget possono essere definiti come mini applicazioni che permettono d’interagire più facilmente con una determinato programma installato sul nostro cellulare. Utilizzandoli possiamo tenere sempre sott’occhio alcune informazioni e funzioni utili che solo uno smartphone ci può fornire, come, ad esempio, posta, meteo o calendario. Grazie al widget, poi, possiamo accedere direttamente (e velocemente) anche all’applicazione completa per poter utilizzarne funzionalità avanzate.

Creare Widget Android

Il menu delle applicazioni del nostro device è suddiviso in due parti principali, app e widget: proprio andando in questa seconda voce è possibile accedere a tutti i widget presenti sul nostro smartphone e che abbiamo scaricato dal Play Store di Google.

Rispetto alle applicazioni, però, il loro aspetto grafico è lievemente differente in quanto questi ci appaiono come quadratini accompagnati da dei numeri (come 4×1, 1×1, 2×3 e così via) che stanno ad indicare gli spazi che il widget va a occupare nella schermata home: si passa da una semplice casellina, come accade per le normali app, fino a tutta un’intera pagina (sono i widget 4×4). Siamo noi a decidere lo spazio e le funzioni di cui abbiamo bisogno e, una volta scelto quello che serve alle nostre esigenze ci basterà, con un dito, toccarlo e trascinarlo nella parte della home in cui desideriamo sia posizionato.

Come eliminare Widget Android

La Home del Device è troppo piena e c’è bisogno di eliminare un widget per avere più spazio? Niente di più semplice: è sufficiente tappare a lungo sul widget in questione e trascinarlo verso l’icona a forma di cestino che apparirà in alto nello schermo. In questo modo la home sarà più libera e sarà possibile installare nuovi widget oppure lasciarla invariata.

Se invece si vuole eliminare il widget dal telefono (quindi disinstallarlo), è necessario scegliere, al posto del cestino, la voce disinstalla, che appare a fianco all’icona del cestino. In questo modo il widget scomparirà dall’interno del device.

I migliori widget Android

Quali widget utilizzare? Quali mettere sul proprio smartphone senza, però, appesantirlo e rallentarlo troppo? Il bello di Android è proprio la grande scelta che ci offre, la possibilità di personalizzare il proprio device semplicemente e secondo le proprie esigenze. Vi consiglierei di inserire un widget meteo, che permette di tenere sempre sotto controllo pioggia e sole, utile per organizzare gite e lavatrici, un’agenda, come Google Calendar (magari sincronizzato anche con il PC) per tenere sempre d’occhio i vostri impegni e un blocco note, per scrivere brevi e veloci appunti sul vostro device. Ovviamente, a seconda delle esigenze personali, potete scegliere i widget che preferite: dal controllo sullo stato della batteria a quello della vostra casella email, dalle notifiche alle ultime notizie, c’è solo l’imbarazzo della scelta!

Qui una nostra selezione:

APW Widget: uno dei più completi sistemi per avere a portata di mano tutti i widget indispensabili. Grazie a questa applicazione scaricabile gratis dal Google Play, sul device Android avremmo una serie di widget, da Facebook a Twitter, passando per meteo e news. Sta all’utente scegliere il preferito. Utile e semplice.

APW Widgets - App Android

Elixir 2: con questa applicazione possiamo creare e personalizzare i widget da installare sul device Android preferito. Possiamo creare widget piccoli (7×7 Px) o più grandi, a seconda delle nostre esigenze. Utilissima per chi non vuol rinunciare ai widget in home.

Elixir 2 - Widgets - App Android

Transparent clock & weather: UN widget capace di rendere la home di Android un vero e proprio assistente per sapere immediatamente non solo l’orario, ma anche le previsioni meteo. È trasparente, il che lo rende poco invasivo. Da provare.

E tu, quali widget hai installato sul tuo Android?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome