Blocca schermo – Con impronta digitale

sblocco-impronta-digitale

Tra i tanti blocco schermo che abbiamo trattato nel nostro blog, non c’è quello che cerchi? Ah, ho capito… stai cercando un modo per inserire il blocca schermo con impronta digitale sul tuo smartphone, giusto? Bene, sei capitata nel post giusto. Leggi tutto e scopri quali sono le app che possono aiutarti a inserire il blocco con impronte digitali sul tuo device preferito.

Per inserire il blocco schermo con impronte digitali sul tuo smartphone che ne è sprovvisto, dobbiamo recarci sul Google Play e trovare le app pià adatte allo scopo. Ne abbiamo scelte due, che abbiamo testato su smartphone Samsung, Huawei e Dooge.

Lettore impronte digitali – Sul tuo smartphone con le app giuste

Fingerprint Unlock: una delle prime app del settore che ha conquistato tanti utenti grazie alla semplicità di utilizzo e alla interfaccia grafica semplice e intuitiva. Per usarla fìdovrai scaricarla, installarla e poi potrai registrare il tuo dito, cioè la tua impronta. Serviranno 7 immagini, più o meno come negli smartphone con impronta digitale, anche se dobbiamo ammettere che è molto più lento il processo eseguito attraverso questa app piuttosto che attraverso lo smartphone con lettore integrato. Ma rimane un’app ricca di pregi: il riconoscimento, una volta settato, funziona molto bene. In questo video potrai conoscere meglio questa app innovativa.

Ice Unlock: simile all’app precedente, consente anche di sbloccare il display. Un’app che funziona più o meno come la precedente, che ha un vantaggio rispetto allo smartphone con blocco di impronte digitali integrato: lo si può usare anche se il dito è sporco. Ma allora? Non ha difetti? eh sì, purtroppo ha un difetto, per adesso, secondo noi grosso: ci vogliono circa 10 secondi per sbloccare il display e ci pare veramente tanto tempo.

Due app che fanno il loro lavoro e che permettono di avere il lettore di impronte digitali su android.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome